Come un uomo pensa, così è - Sette Lezioni del pioniere del Movimento di Autoaiuto per raggiungere PROSPERITA’, FELICITA’, SUCCESSO


James Allen - December 31, 1969

Come un uomo pensa, così è - Sette Lezioni del pioniere del Movimento di Autoaiuto per raggiungere  PROSPERITA’, FELICITA’, SUCCESSO Book CoverScarica e divertiti Come un uomo pensa, così è - Sette Lezioni del pioniere del Movimento di Autoaiuto per raggiungere PROSPERITA’, FELICITA’, SUCCESSO - James Allen eBooks (PDF, ePub, Mobi) GRATIS, Questo libro è un gioiello prezioso che brilla ancora dopo tanti anni dalla sua prima pubblicazione. L’edizione originale del 1903, che ha ottenuto oltreoceano e in Inghilterra un successo straordinario, ha dato modo a James Allen di imporsi come uno degli scrittori più letti nel mondo e appartenenti alla corrente del Nuovo Pensiero, che si diffondeva in America proprio in quegli anni. L'autore mette in rilievo quanto sia importante la qualità del pensiero e come proprio per mezzo del pensiero noi possiamo costruire una vita di successi o, viceversa, andare incontro a clamorosi fallimenti. Tutto dipende dal pensiero, da ciò che noi ogni giorno pensiamo. James Alle invita i lettori ad adottare un pensiero superiore per evitare che le nostre più basse riflessioni possano danneggiarci e renderci infelici. Un libro da leggere e da meditare, un testo che può aiutare a comprendere le dinamiche e i processi del pensiero e di come essi vanno gestiti per raggiungere FELICITA', PROSPERITA' SALUTE, SUCCESSO. Questo libro di James Allen, forse quello per il quale l'autore ha raggiunto la notorietà presso una vastissima platea mondiale, è disponibile in una nuova traduzione in edizione e-book e anche in carta stampata sul sito www.lulu.com/content/17517583

Poema a fumetti


Dino Buzzati - December 31, 1969

Poema a fumetti Book CoverScarica e divertiti Poema a fumetti - Dino Buzzati eBooks (PDF, ePub, Mobi) GRATIS, Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader. *********************** Il primo GRAPHIC NOVEL della letteratura italiana. Finalmente in un formato in grado di valorizzarne la potenza espressiva.

Una volta sola


Mario Calabresi - December 31, 1969

Una volta sola Book CoverScarica e divertiti Una volta sola - Mario Calabresi eBooks (PDF, ePub, Mobi) GRATIS, Rachele ha trentotto anni quando il tumore che aveva scoperto mentre aspettava il terzo figlio si ripresenta. Da lì la decisione di scrivere qualcosa da lasciare ai suoi bambini, un diario della sua vita. Lo fa mandandomi venticinque messaggi vocali, un racconto senza sconti o giri di parole di tutto quello che ha vissuto e che vale la pena raccontare. Li ho custoditi e poi trascritti. Oggi Rachele non c'è più, ma riascoltare la sua voce e le sue parole ha acceso in me una domanda: per cosa vale la pena vivere? La sensazione più forte dopo la pandemia è di quanto tutto sia precario, mutevole, di quanto la vita sia preziosa e valga la pena alzare la testa. Così ho cominciato a osservare e ascoltare come sta cambiando il mondo e ho cercato persone che potessero regalarmi con l'esempio una convinzione: si vive una volta sola e non si deve sprecare un solo istante. Bisogna essere fedeli a sé stessi, fare scelte coraggiose e appassionate e vivere con intensità, regalandosi ogni giorno la possibilità di scegliere. Per Franco significa, dopo oltre sessant'anni di vita insieme, non lasciare la mano di sua moglie neppure per un giorno. Per Claudia, trovare la forza di ribellarsi al marito camorrista, alle sue regole, e ricominciare da capo. Per Camilla, attraversare l'oceano in cerca delle proprie origini. Per Sami, rispondere con l'impegno e la memoria agli orrori che hanno segnato la sua storia. Per Laura, scegliere la vita, reagire, anziché rinunciare e arrendersi.

Abbracciare gli alberi


Giuseppe Barbera - December 31, 1969

Abbracciare gli alberi Book CoverScarica e divertiti Abbracciare gli alberi - Giuseppe Barbera eBooks (PDF, ePub, Mobi) GRATIS, Il più vecchio albero italiano di cui sia certa l’età è un pino loricato che cresce in Calabria abbarbicato sul Pollino. È nato nel 1026, più giovane quindi di un suo omonimo nato nel Nord della Grecia nel 941 e considerato il più vecchio essere vivente del Mediterraneo. Il più vecchio del mondo invece è un abete rosso (un albero di Natale, per intenderci) che vive in Svezia e che nel 2008 dovrebbe aver compiuto 9550 anni.Ancorati alle radici, gli alberi non si muovono. Si procurano da soli il nutrimento grazie alla clorofilla, trasformando l’energia solare in materia organica. Non hanno un cuore, due occhi o due gambe. Possiedono tessuti in perenne condizione embrionale, pronti a dare origine a tutti gli organi necessari: se a un albero tagliano un ramo, una gemma fino ad allora dormiente sarà pronta a generarne uno nuovo. Sono virtualmente immortali. Forse per questo gli uomini, insoddisfatti della propria condizione, non hanno mai smesso di cercarli.Giuseppe Barbera – agronomo siciliano da sempre impegnato nella tutela dell’ambiente e del paesaggio – esplora l’attrazione che gli esseri più evoluti del regno vegetale esercitano su poesia e letteratura dall’inizio dei tempi: dai poemi omerici, anzi dall’epopea di Gilgamesh, il primo uomo ad aver abbattuto un albero (per la precisione, un grande cedro cresciuto sulle montagne prossime all’Eufrate) e ad aver avviato con i suoi colpi d’ascia il disboscamento che, complice un inaridimento climatico, ha portato alla fine della civiltà mesopotamica. E ha segnato il destino della nostra.Un senso di leggerezza, di felicità sottile, di pace percorre il lettore di Abbracciare gli alberi – che il Saggiatore propone in una seconda edizione rinnovata –, perfino quando ci racconta dello scempio edilizio perpetrato dalla mafia nella Conca d’Oro di Palermo, un giardino naturale di leggendaria bellezza che fece ritenere a Goethe di aver scoperto l’Eden in terra. Un benessere pervasivo da cui non si viene abbandonati neppure dopo aver terminato la lettura, che come una radice si espande, invade lo spazio interiore e modifica il rapporto con quello esteriore. Abbracciare gli alberi è un libro che cambia il modo di stare nel mondo.

I ragazzi di Biloxi


John Grisham - December 31, 1969

I ragazzi di Biloxi Book CoverScarica e divertiti I ragazzi di Biloxi - John Grisham eBooks (PDF, ePub, Mobi) GRATIS, Keith Rudy e Hugh Malco provengono entrambi da famiglie di immigrati croati e sono cresciuti insieme a Biloxi, nel Mississippi. Negli anni Cinquanta e Sessanta hanno frequentato le stesse scuole e condiviso la passione per lo sport. La loro città, affacciata sul mare, era storicamente nota per la sua fiorente industria ittica e per le spiagge e i resort turistici. Ma al tempo stesso presentava un lato oscuro: la corruzione e il vizio - dal gioco d'azzardo alla prostituzione, al contrabbando di alcol e traffico di stupefacenti - dilagavano sotto il controllo di una cricca di criminali, molti dei quali si diceva fossero membri della Dixie Mafia. Crescendo i due amici d'infanzia prendono strade diverse. Il padre di Keith, divenuto con grandi sacrifici procuratore distrettuale, è determinato a ripulire Biloxi e tutta la costa dalla malavita e suo figlio decide di seguire le sue orme. Il padre di Hugh, invece, diventa in breve tempo il boss incontrastato della criminalità locale e Hugh, attratto dalla bella vita e dai locali notturni, sceglie di lavorare per lui. Inevitabilmente le due famiglie sono destinate a uno scontro finale nelle aule del tribunale. Ricco di storia e con una galleria di personaggi indimenticabili, I ragazzi di Biloxi è una saga appassionante che racconta le vicende di due uomini che si ritrovano dalla parte opposta della legge.